Comune di Treviolo - Via Roma 43 - 24048 Treviolo (Bg) - Telefono 035 2059111
Comune di Treviolo
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

REFERENDUM COSTITUZIONALE

notizia pubblicata in data : mercoledì 05 febbraio 2020

REFERENDUM  COSTITUZIONALE

 

 

Referendum Costituzionale del 29 marzo

 

COMUNICAZIONE  DI  SOSPENSIONE  DEL  REFERENDUM

Circolare 13/2020

Convocazione Commissione Elettorale

Manifesto Convocazione Comizi

 

Voto domiciliare

Il voto domiciliare è consentito, oltre che agli elettori che dipendono da apparecchiature elettromedicali che impediscono l'allontanamento dalla propria abitazione, anche agli elettori che sono affetti da gravissime infermità e che per ragioni di salute non sono trasportabili nemmeno con il servizio gratuito organizzato dal Comune per gli elettori disabili (come previsto dall'art. 29 delle L. 5.2.1992 n. 104).

 Come fare:

Per usufruire del voto domiciliare, l'elettore interessato deve trasmettere al Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, una dichiarazione, corredata delle prescritta documentazione sanitaria, nella quale attesta la volontà di esprimere il diritto di voto presso l'abitazione in cui dimora.

Questa dichiarazione deve essere presentata nel periodo compreso tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data di votazione, ovvero dal 18 febbraio al 9 marzo 2020.

La dichiarazione deve riportare, oltre alla volontà di esprimere il voto a domicilio, l'indirizzo completo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e un recapito telefonico.

Alla dichiarazione l'elettore interessato deve allegare:

  • copia delle tessera elettorale;
  • copia di un documento d'identità in corso di validità;
  • idonea certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale. Per non indurre incertezze la certificazione medica dovrà riprodurre l'esatta formulazione normativa attestante la sussistenza in capo all'elettore delle condizioni di infermità di cui all'art. 1, comma 1, della L. 46/2009, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali o la gravissima infermità che ne impedisce qualunque spostamento. Questa certificazione, inoltre, potrà attestare l'eventuale necessità del c.d. "accompagnatore" per l'esercizio del voto.

 

Voto elettori temporaneamente all′estero

 In occasione del Referendum Costituzionale, che si svolgeranno il 29 marzo 2020, gli elettori italiani che si trovino temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.

 Per essere ammessi al voto è necessario presentare entro il 26 febbraio 2020 una domanda – indirizzata al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali e da presentare al Consolato italiano competente che poi ne curerà l’inoltro al Comune di Dalmine. La domanda deve preferibilmente essere redatta utilizzando il modello qui sotto allegato. In ogni caso la richiesta dovrà riportare l’indicazione specifica dei motivi per i quali il connazionale si trova nel territorio della circoscrizione consolare e dovrà essere corredata dall’attestazione del datore di lavoro/dell’istituto od ente presso il quale il connazionale svolge la sua attività di studio, oppure da dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000, che contenga l’indicazione dell’attività di lavoro o studio svolta dal connazionale, ovvero la sua qualità di familiare convivente.

 Le domande possono essere presentate all’Ufficio consolare di competenza (si consiglia la consultazione del sito istituzionale):

  • per posta elettronica (allegando file scansionato della domanda firmata + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);
  • per posta all’indirizzo dell’Ufficio Consolare di competenza (inviando domanda + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);
  • personalmente presso l’Ufficio Consolare di competenza.

Il termine è il 26 febbraio 2020.

MODELLO OPZIONE TEMPORANEI ESTERO REFERENDUM  

 

Voto elettori residenti all'estero

Indizione per il giorno di domenica 29 marzo 2020 del referendum costituzionale ex art. 138 della Costituzione per l’approvazione del testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56,57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” - pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29 gennaio.

Per il referendum in oggetto, gli elettori italiani residenti all’estero, ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del relativo regolamento di attuazione approvato con DPR 2 aprile 2003, n. 104 votano per corrispondenza.

La predetta normativa fa comunque salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, da esercitare in ogni occasione di ogni consultazione popolare e valida limitatamente ad essa.

Nel caso di specie, il diritto di optare per il voto in Italia, deve essere esercitato entro il 8 FEBBRAIO 2020.

L’opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all’ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.

Qualora l’opzione venga inviate per posta l’elettore ha l’onere di accertarne la ricezione, da parte dell’Ufficio Consolare, entro il termine prescritto.

Si allega fac-simile modello di opzione che è reperibile presso i consolati oppure in via informatica sul sito del proprio ufficio consolare e sul sito www.esteri.it.

 MODELLO OPZIONE DIRITTO VOTO ITALIA

 

ultima modifica: giovanna rivellini  11/03/2020
Risultato
  • 3
(80 valutazioni)
Documenti Allegati
Referendum 29 marzo 2020 Referendum 29 marzo 2020 - modulo opzione diritto voto Italia Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 346 Kb Referendum 29 marzo 2020 Modulo opzione degli elettori temporaneamente all'estero per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 649 Kb Referendum 29 marzo 2020 Manifesto convocazione dei comizi Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 447 Kb Referendum 29 marzo 2020 Convocazione commissione elettorale Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 424 Kb Referendum 29 marzo 2020 Circolare 13/2020 Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 983 Kb Referendum 29 marzo 2020 Sospensione Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 305 Kb
Calendario eventi
<< marzo 2020 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31